Pressoterapia medicale

3 Approfondimento

Apparecchiatura di pressoterapia medicale

Che cos’è la pressoterapia ad uso medico

La pressoterapia medicale è una tecnica terapeutica utilizzata nel campo della medicina fisica e riabilitazione, nonché in ambito estetico, che si serve di una apparecchiatura specifica (pressoterapia) per esercitare una pressione pneumatica controllata su diverse parti del corpo, comunemente gambe, glutei, addome e braccia. Questo trattamento è finalizzato a migliorare la circolazione sanguigna e linfatica, facilitando così il drenaggio dei liquidi in eccesso nell’organismo, la riduzione degli edemi e la diminuzione della sensazione di pesantezza e gonfiore alle estremità. La pressoterapia è spesso utilizzata per trattare condizioni come linfedema, edemi post-traumatici o post-chirurgici, insufficienza venosa, cellulite e può anche essere di supporto nei programmi di dimagrimento.

Benefici dell’uso della pressoterapia medicale

I benefici della pressoterapia medicale includono il miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica, la riduzione del gonfiore e della ritenzione idrica, l’attenuazione dei sintomi di stanchezza nelle gambe, nonché il supporto nel trattamento della cellulite per la riduzione dell’effetto “buccia d’arancia”. È considerata una terapia non invasiva, confortevole e rilassante. La pressoterapia medicale offre un ampio spettro di benefici che la rendono una terapia apprezzata sia nel contesto clinico che in quello estetico. Attraverso la stimolazione della circolazione sanguigna e linfatica, questo trattamento aiuta a migliorare il flusso di sangue e linfa, facilitando così la distribuzione di nutrienti essenziali e l’ossigenazione dei tessuti. La conseguente riduzione del gonfiore e dell’edema è particolarmente vantaggiosa per chi soffre di ritenzione idrica o condizioni linfatiche compromesse.

Inoltre, l’eliminazione delle tossine viene accelerata, promuovendo la depurazione naturale del corpo. Gli sportivi trovano nella pressoterapia un valido alleato per il recupero muscolare, aiutando a ridurre i tempi di ripresa tra gli allenamenti e a migliorare le prestazioni. Infine, l’azione della pressoterapia contribuisce al miglioramento dell’aspetto della pelle a “buccia d’arancia”, tipico della cellulite, rendendo la pelle più liscia e tonica. In sintesi, la pressoterapia si rivela essere una terapia complementare efficace per una varietà di esigenze, migliorando il benessere generale e l’aspetto fisico.

Programma a pressione gonfiaggio sequenziale tipo "B" tipicamente utilizzato nelle pressoterapie medicali

Cosa sono i programmi sequenziali?

In pratica, il dispositivo di pressoterapia ad uso medico è dotato di applicatori (gambali, bracciali e fascia addominale glutei) a più camere d’aria indipendenti che il paziente indossa durante il trattamento. Queste camere si gonfiano e si sgonfiano secondo un ordine specifico e un ritmo prestabilito, creando un massaggio  che promuove il drenaggio linfatico e venoso. L’obiettivo è di imitare il movimento naturale dei muscoli e della circolazione linfatica, spingendo i liquidi in eccesso dalle parti esterne del corpo verso i canali di drenaggio centrali.

Nuovi programmi a pressione sequenziale

I nuovi programmi a pressione sequenziale Medical-Waves™ sono costituiti dall’alternanza di due sequenze specifiche che permettono di ottenere una grande efficacia e di poter utilizzare idonee pressioni per tempi prolungati, ottima soluzione per casi complessi, sia in campo terapeutico, sportivo che estetico.

Si perde peso con la pressoterapia medicale?

Molti si chiedono se la pressoterapia possa contribuire anche alla perdita di peso. È importante sottolineare che, sebbene possa indirettamente aiutare nella riduzione della cellulite e nell’aspetto della pelle, rendendola più tonica e liscia, la pressoterapia da sola non determina una significativa perdita di peso. La sua azione principale è quella di ridurre il gonfiore e migliorare la circolazione, il che può portare a una sensazione di leggerezza e a un aspetto più snello, ma senza necessariamente incidere sui grassi accumulati o sul metabolismo in modo diretto.

Per ottenere risultati visibili in termini di dimagrimento, la pressoterapia dovrebbe essere integrata in un programma più ampio che includa una dieta equilibrata e attività fisica regolare. In questo contesto, può essere un valido supporto per migliorare i risultati estetici, grazie alla sua capacità di ridurre la ritenzione idrica e migliorare l’aspetto della pelle.

Pressoterapia medicale per la bellezza delle gambe e del corpo

La pressoterapia medicale per la bellezza

L’utilizzo della pressoterapia medicale per soddisfare esigenze di bellezza si fonda su una serie di benefici chiave che vanno oltre il semplice trattamento dei disturbi legati alla circolazione sanguigna e linfatica. Questa terapia, sebbene abbia una base medica, offre vantaggi estetici significativi che possono essere particolarmente attraenti per coloro che cercano soluzioni non invasive per migliorare l’aspetto della loro pelle e ridurre il gonfiore.

1. Miglioramento della Circolazione e Riduzione della Cellulite
La pressoterapia migliora la circolazione sanguigna e linfatica, aiutando a combattere la cellulite. La cellulite è spesso aggravata dalla cattiva circolazione e dal ristagno di liquidi, quindi migliorando questi aspetti, la pelle appare più liscia e tonica.

2. Riduzione del Gonfiore e della Ritenzione Idrica
Il trattamento favorisce il drenaggio dei liquidi in eccesso, riducendo il gonfiore e la ritenzione idrica. Questo non solo contribuisce a un aspetto fisico più snello e definito ma anche a una sensazione di leggerezza.

3. Effetto Detox
Attraverso l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso, la pressoterapia supporta i processi naturali di detossificazione del corpo. Questo può migliorare l’aspetto generale della pelle, rendendola più radiosa e sana.

4. Supporto alla Perdita di Peso
Sebbene la pressoterapia da sola non faccia perdere peso in termini di grasso corporeo, può complementare efficacemente un programma di dimagrimento. Riducendo il gonfiore e migliorando il metabolismo dei liquidi, può aiutare a ottimizzare i risultati di diete e attività fisica.

5. Sicurezza e Non Invasività
A differenza di altri trattamenti estetici più invasivi, la pressoterapia è sicura e non richiede tempi di recupero. Questo la rende un’opzione attraente per chi cerca soluzioni efficaci ma con minimi rischi e disagi.

Riassumendo

In conclusione, la pressoterapia medicale rappresenta un trattamento terapeutico ed estetico di grande valore, offrendo benefici tangibili sia per la salute che per l’aspetto fisico. Con i suoi effetti sulla cellulite, sul drenaggio dei liquidi in eccesso e sull’eliminazione delle tossine, la pressoterapia si dimostra uno strumento efficace anche nel contesto estetico, migliorando l’aspetto della pelle e supportando i programmi di dimagrimento. La sicurezza, la non invasività e il confort durante il trattamento la rendono una soluzione ideale per chi cerca un approccio olistico al benessere, combinando i vantaggi terapeutici con quelli estetici. Che si tratti di recuperare da condizioni specifiche, migliorare le prestazioni sportive o semplicemente perfezionare l’aspetto fisico, la pressoterapia medicale offre un contributo prezioso e versatile al miglioramento della qualità della vita e del benessere generale.

Controindicazioni

Malattie infiammatorie acute della pelle; Aritmia; Lesioni cutanee: erisipila,micosi,piodermiti; Tromboflebite profonda;Edema polmonare; Trombosi venosa acuta; Ipertensione instabile; Pazienti portatori di pacemaker artificiale; Presenza di insufficienza arteriosaNon utilizzare in caso di malessere generale, influenza o malattia; Insufficienza cardiaca; Linfangiti; Insufficienza arteriosa periferica grave; Plessopatia e neuropatia; Vene varicose; Diabete mellito con microangiopatia; Cirrosi epatica; Insufficienza renale; Insufficienza epatica; Grave arteriosclerosi o altre malattie vascolari ischemiche; Ferite; Gravidanza; Grave deformità degli arti; Cancrena – Dermatite; Recente innesto di pelle; Non utilizzare in caso di dubbi se non prima di aver consultato il proprio medico

Prima dell’uso di dispositivi medici chiedere consiglio al medico, leggere il manuale in dotazione e le controindicazioni.

Uso della pressoterapia, approfondimenti. Modella soddisfatta

Approfondimenti pressoterapia

Bibliografia

|Richmand DM, O’Donnel TF, Zelikovski A. Sequential pneumatic compression for lymphedema. A controlled trial. Arch Surg 1985; 120: 1116. | Casley-Smith JR, Casley-Smith JR. Modern treatment of lymphoedema. Complex physical therapy:the first 200 Australian limbs. Austral J Dermatol 1992;33:61-8 | Linee guida diagnostico terapeutiche delle malattie delle vene e dei linfatici. Acta Phlebologica. Vol. 1 – suppl. 1 – sett. 2000.|ISL – International Society of Lymphology.The diagnosis and treatment of peripheral lymphedema. Consensus document of the international Society of Lymphology Executive Committee. Lymphology 2002;28:113-17 |Campisi C, Michelini S, Boccardo. Guidelines of the Società italiana di Linfologia: excerpted sections.Lymphology 2004;37:182-84

Home
Account
Whatsapp
0
Carrello
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna allo shop